WebMail

17 Agosto 2018 - 16:43

home cronaca sport sport g. giornali economia cultura messaggi links
Google
06/11/2010 homepage  
Montecchio 6 Novembre 2010
Istituto Comprensivo Statale Pian del Bruscolo
Facciamo 4 passi

L’Istituto Comprensivo Statale Pian del Bruscolo, anche in questo nuovo anno scolastico, si distingue per iniziative e progetti che tendono ad inculcare negli alunni un maggiore senso civico sulla scia del progetto “Cittadinanza attiva” di cui abbiamo ampiamente trattato nella primavera scorsa.

In occasione, infatti, della “Settimana Nazionale dell’Educazione allo Sviluppo Sostenibile”, l’Istituto Pian del Bruscolo, con la collaborazione della Polizia Municipale, della Protezione Civile e dell’AUSER, organizza la manifestazione “Facciamo 4 passi” una buona occasione per mettere in pratica comportamenti di rispetto verso l’ambiente riducendo l’inquinamento prodotto dai gas di scarico delle nostre auto.
Sull’argomento, la Prof.ssa Loretta Lucchetti, una delle organizzatrici della manifestazione, ci ha inviato la seguente nota:

Il 10 novembre lasciamo a casa le macchine e andiamo a scuola a piedi.

La manifestazione alla quale hanno aderito la scuola primaria di Padiglione, la scuola primaria di Bottega e l’Istituto di Istruzione Secondaria di primo grado di Pian del Bruscolo è un momento di un più ampio progetto proposto dall’Ufficio Scolastico Regionale (Bando Scuola Laboratorio Ambiente – anno scolastico 2010/2011-INFEA Marche) relativo all’educazione ambientale con particolare riferimento alle tematiche della biodiversità e della mobilità sostenibile nell’ottica della green economy.
Con questa manifestazione l’Istituto ha aderito al DESS 2010-Settimana Unesco di Educazione allo Sviluppo Sostenibile, promossa dalla Commissione Nazionale per l’Italia (CNI) dell’UNESCO.
La manifestazione avviene contemporaneamente per tutti e tre i plessi la mattina del
10 novembre, quando gli alunni, tra le ore 7.30 e le ore 8.00, partiranno da diversi punti di ritrovo per andare a scuola a piedi lungo le piste ciclabili del territorio dell’Unione dei Comuni.
Le finalità del progetto sono di educare ad una cittadinanza attiva e responsabile adottando comportamenti di mobilità alternativa come forma di rispetto dell’ambiente, riducendo l’inquinamento da gas di scarico e acustico ed aumentando la sicurezza mediante la limitazione della circolazione di auto nelle aree circostanti la scuola.
Sono invitati a partecipare all’iniziativa tutti gli alunni che abitualmente vengono a scuola in macchina e che risiedono nei quartieri di Montecchio, Padiglione e Bottega da cui sono raggiungibili le piste ciclabili e pedonali che portano alla scuola media di Pian del Bruscolo, alle scuole primarie di Bottega e Padiglione.

Fonte:
 

Torna alle news della categoria "homepage"
Torna alla pagina delle news

Siti Web personalizzati di Euweb.it