WebMail

21 Aprile 2018 - 00:22

home cronaca sport sport g. giornali economia cultura messaggi links
Google
16/11/2011 homepage  
Festa dell’albero 2011
Legambiente Circolo il Ragusello – Pesaro, l’Unione dei Comuni di Pian del Bruscolo in collaborazione con gli istituti comprensivi Scolastici di MONTECCHIO-S.ANGELO in LIZZOLA – MONTELABBATE – PIAN del BRUSCOLO e tutti i Comuni dell’Unione ( Colbordolo, Monteciccardo, Montelabbate, Sant’Angelo in Lizzola e Tavullia) organizzano Sabato 19 Novembre 2011 presso la nuova sede dell’Unione dei Comuni Pian del Bruscolo la Festa dell’Albero 2011.

Programma

Ore 9,00 Per gli alunni:
messa a dimora piante autoctone da parte degli allievi del Comprensorio Scolastico dell’Unione dei Comuni di Pian del Bruscolo.

ORE 14,30 PER TUTTA LA COMUNIITA’:
messa a dimora piante autoctone, consegna ai bimbi nati nel 2011 nei Comuni dell’Unione di Pian del Bruscolo di una giovane pianta e di un attestato simbolico.

LA FESTA CONTIINUA…
con degustazione di caldarroste, vin brulé, crescia bianca, succhi biologici, acqua di rubinetto. Simpatiche iniziative per tutti i bambini….

In caso di pioggia o di cattive condizioni climatiche l’iniziativa si terrà al coperto nello stesso giorno

L'impegno di Legambiente

Cosa ci rinfresca, assorbe le polveri sottili e la CO2 nell'aria?
Insegnare a percepire la loro biodiversità che unita a quella degli animali e degli umani, riempe di bellezza questo nostro Pianeta.
Prima di insegnare a pensare che gli alberi ci sono utili, occorre far comprendere la loro utilità negli ecosistemi e la loro utile, gratuita, generosa bellezza.
Quella di Legambiente, un'azione concreta di lotta ai cambiamenti climatici e prevenzione del dissesto idrogeologico, ma anche un'occasione per focalizzare l'attenzione sull'importanza che il verde riveste nel mantenimento degli equilibri ambientali del Pianeta.

"Tutti in classe A",per l'efficienza energetica degli edifici
In occasione dell'anniversario del Protocollo di Kyoto, Legambiente lancia una campagna per il risparmio e l'efficienza energetica delle case e degli edifici pubblici, dal titolo "Tutti in classe A"

«Mal'Aria» Campagna a favore della Mobilità Sostenibile
Il trasporto stradale pesa da solo per il 70% delle emissioni di PM1O, l'inquinante più diffuso e pericoloso per la salute umana. È quindi urgente invertire la rotta, con interventi strutturali sulla mobilità cittadina. Il vero obiettivo rimane quello di ridurre il numero di veicoli, incrementando il trasporto pubblico.
Quello delle lenzuola è un gesto simbolico, ma non troppo, per prote¬stare contro l’aria malsana che respiriamo tutti i giorni e riaffermare la priorità della nostra salute nell'azione politica e neill’agire comune.

Recuperare le Materie Prime dalla Raccolta differenziata dei rifiuti (Comuni Ricicloni)
La raccolta differenziata è un sistema di raccolta dei rifiuti in base alla loro tipologia, materiale, frazione organica umida, per destinarli al riciclaggio e quindi al riutilizzo di materia prima.
Raccolti dai cittadini in cassonetti o campane distinte per tipologia: carta, plastica, vetro, alluminio e metalli ferrosi. Vengono divisi a monte nelle case e poi recuperati a domicilio dal comuni; questo è il metodo più efficiente il cosiddetto "porta a porta" e poi destinati ad impianti dì trattamento dei rifiuti.
Secondo stime di Legambiente, chi oggi ricicla la metà dei propri rifiuti riduce la CO2 e i gas climalterantì emessi in atmosfera di una quantità tra i 15O e i 2OO chili all'anno.

Le fonti rinnovabili: Sole, Vento, Mare, calore della Terra
Una fonte di energia è rinnovabile quando il suo sfruttamento avviene in un tempo confrontabile con quello necessario per la sua rigenerazione.
A differenza dei combustibili fossili e nucleari, le fonti rinnovabili possono essere considerate inesauribili.

Per maggiori informazioni:

LEGAMBIENTE PESARO "Circolo Ragusello"
www.legambientepesaro.it


Fonte:
 

Torna alle news della categoria "homepage"
Torna alla pagina delle news

Siti Web personalizzati di Euweb.it