WebMail

23 Gennaio 2018 - 08:54

home cronaca sport sport g. giornali economia cultura messaggi links
Google
06/03/2012 homepage  
COMUNICATO STAMPA
Montecchio, la ricostruzione dal dopoguerra a oggi raccontata dai protagonisti
Sarà presentato il 9 marzo prossimo a Montecchio il videoracconto promosso dall’Amministrazione comunale di Sant’Angelo in Lizzola, realizzato con il sostegno della IFI – Spa
L’Amministrazione comunale di Sant’Angelo in Lizzola non è nuova a operazioni di recupero della propria storia, ed è nell’ambito di un percorso iniziato cinque anni fa che pubblica ora il videoracconto “Ci siamo rimboccati le maniche. Montecchio 1945-2011”, la cui presentazione è prevista per venerdì 9 marzo prossimo, alle ore 20.45 presso l’Hotel Blu Arena di Montecchio (via Giacometti 2).
Si tratta di appunti che proponiamo quale anticipazione di un lavoro più ampio, specifica Cristina Ortolani, che ha raccolto le testimonianze intorno alle quali è costruito il filmato. La ricerca prosegue infatti la ricognizione su Montecchio avviata per il volume Un paese lungo la strada pubblicato nel 2009, affrontando alcune tematiche relative agli anni più recenti, che hanno visto la frazione di Sant’Angelo in Lizzola diventare il cuore di uno dei principali distretti industriali della nostra provincia.
In questa fase della ricerca, prosegue Ortolani, si sono delineati alcuni dei temi che saranno successivamente approfonditi, come la nascita delle prime industrie della zona e, contemporaneamente, sono emersi dettagli che è bello ascoltare dalla voce dei protagonisti: particolari apparentemente di poco conto, destinati però a influire in modo decisivo sullo sviluppo di Montecchio, dall’apertura della delegazione comunale negli anni Cinquanta del ‘900 all’istituzione delle corse degli autobus di linea fino alla scuola serale.
E’ un periodo storico non molto presente nei programmi scolastici, né tantomeno studiato a livello locale,
aggiunge Gianluca Rossini, consigliere comunale di Sant’Angelo in Lizzola con la passione della storia e primo promotore della realizzazione del videoracconto, nonostante quegli anni abbiano segnato la nostra Italia forse più che le vicende belliche. E’ un periodo nel quale anche il nostro territorio ha subito trasformazioni profonde, che ci è sembrato utile provare a ripercorrere grazie al racconto di chi in prima persona davvero si è “rimboccato le maniche”, per ricostruire Montecchio e, più in generale, la nostra zona.
Anche il sindaco di Sant’Angelo in Lizzola Guido Formica sottolinea l’importanza di documentare gli anni della ricostruzione: sia personalmente sia in qualità di amministratore, commenta, ho sempre attribuito grande importanza allo studio delle vicende storiche del nostro territorio. Credo infatti che lo sviluppo economico e sociale debba essere accompagnato da una riflessione costante su ciò che siamo e sulle nostre radici, una riflessione che può offrirci strumenti utili ad affrontare l’epoca in cui viviamo e i suoi cambiamenti, e rivitalizzare quello spirito di intraprendenza che ha sempre caratterizzato i nostri cittadini. Sono particolarmente grato alla IFI – SpA, conclude Formica, testimone diretta dell’evoluzione di Montecchio dove negli anni Sessanta aveva uno stabilimento all’avanguardia per quegli anni, che con la consueta sensibilità verso il territorio ha sostenuto la realizzazione di questo videoracconto.
Alla presentazione di venerdì 9 marzo, accanto alla curatrice della ricerca Cristina Ortolani, interverranno il sindaco di Sant’Angelo in Lizzola Guido Formica, il consigliere comunale Gianluca Rossini e Gianfranco Tonti, presidente della IFI - SpA.

Tutti gli intervenuti riceveranno in omaggio una copia del dvd con il filmato.

Per informazioni:
Comune di Sant’Angelo in Lizzola, 0721 489711 - www.comune.santangeloinlizzola.pu.it – montecchioracconta.pu.it.


Nella fotografia allegata: Montecchio di Sant’Angelo in Lizzola, anni Cinquanta del ‘900. La famiglia Bezziccheri (raccolta Franco Bezziccheri, Montecchio)

Fonte:
 

Torna alle news della categoria "homepage"
Torna alla pagina delle news

Siti Web personalizzati di Euweb.it