WebMail

23 Gennaio 2018 - 06:49

home cronaca sport sport g. giornali economia cultura messaggi links
Google
18/03/2012 homepage  
Pesaro: Presentato il n. 3 della rivista Promemoria
Ieri, alle ore 17.00, nella sala G.Genga della Prefettura a Pesaro, è stato presentato a un folto gruppo di partecipanti il n. 3 della rivista dell’Unione dei Comuni di Pian del Bruscolo “Promemoria”.
Alla manifestazione hanno partecipato oltre alla curatrice ed autrice Cristina Ortolani, il Vice Prefetto Paolo De Biagi, il Presidente dell’Unione dei Comuni Claudio Formica, l’ Assessore alla cultura e Sindaco di Monteciccardo Federico Goffi, l’Assessore provinciale Daniela Ciaroni, gli onorevoli Oriano Giovanelli , Massimo Vannucci e, in rappresentanza della Banca dell’Adriatico, il direttore della filiale di Rio Salso Enrico Agostini .
Fra il pubblico, numeroso ed interessato, consiglieri e amministratori dei comuni dell’Unione.
Tutti gli interventi dei suddetti protagonisti hanno posto l’accento sull’importanza che riveste la pubblicazione della rivista proprio il 17 marzo 2012, giorno in cui si chiudono le manifestazioni per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia. La rivista, infatti, è interamente dedicata al ricordo di un periodo fondamentale per l’Italia, proponendo testi e immagini che ci permettono di comprendere i cambiamenti avvenuti nel nostro territorio negli anni del passaggio dallo Stato Pontificio al Regno d’Italia.
Fra l’altro vengono ricordati i nomi dei combattenti che parteciparono alle lotte per l’Unità del Paese, il 55° anniversario della tragedia di Marcinelle dove persero la vita 9 minatori della nostra provincia, il 50° anniversario della scomparsa di Scevola Mariotti, il 100° anniversario della nascita di Mario Franci, caricaturista originario di Sant’Angelo in Lizzola.
Gli intervenuti hanno apprezzato la veste tipografica e la qualità dell’opera, l’impegno dell’Unione dei Comuni nel portare avanti il progetto della Memoteca che dal 2007, attraverso l’indagine sulle radici comuni dell’area di Pian del Bruscolo, sta cercando di creare un sentire comune fra tutti gli abitanti del luogo.
La manifestazione si è conclusa con l’intervento della dott.ssa Cristina Ortolani, la quale ha ringraziato la Banca dell’Adriatico, che ha sempre sostenuto finanziariamente il progetto sin dall’inizio, la Provincia di Pesaro e Urbino per il contribuito offerto e tutti coloro che hanno collaborato in un modo o in un altro alla realizzazione dell’opera. Ha poi illustrato le fasi che hanno portato alla realizzazione della rivista in modo particolare della collaborazione con l’Archivio di Stato, con l’Archivio Diocesano e l’Accademia Agraria, augurandosi che anche in futuro si possa continuare a raccogliere altre testimonianze e ricordi che permettano di ricostruire il passato per migliorare il futuro.

Vedi foto in Photo Album

Fonte:
 

Torna alle news della categoria "homepage"
Torna alla pagina delle news

Siti Web personalizzati di Euweb.it