WebMail

19 Ottobre 2018 - 04:48

home cronaca sport sport g. giornali economia cultura messaggi links
Google
22/09/2012 homepage  
Ancora sul Consiglio Comunale del l’11.06.2012
Roberto Pedini, Consigliere di minoranza al Comune di Sant’Angelo in Lizzola, ci ha inviato una nota in relazione al Consiglio Comunale dell’11 giugno 2012 e all’intervento del Consigliere Gianluca Rossini che abbiamo pubblicato.
Come abbiamo fatto per Gianluca Rossini, pubblichiamo integralmente l’intervento con il quale Roberto Pedini intende aprire una discussione a livello locale sul ruolo che deve avere un consigliere e sulla politica in genere.

Intervengo in questo “dibattito” quale esponente della minoranza del Comune di Sant’Angelo in Lizzola.
Premetto che ho profonda stima del Consigliere Gianluca Rossini e che il mio intervento non vuole alimentare nessuna polemica, anzi, vuole essere uno spunto di riflessione per tutti.
La minoranza non “ammicca” con nessuno. Nel pieno rispetto delle regole, interviene nelle sedi deputate esprimendo le proprie idee che quasi sempre vanno al di là della appartenenza politica, idee che al di fuori dell’ufficialità del Consiglio Comunale, nella maggior parte dei casi sono condivise da ampi settori della maggioranza, settori che poi in sede di votazione alzano la propria mano per imposizione di partito.
Abbiamo detto più volte che a livello comunale non deve comandare il partito o il richiamo elettorale. Queste modalità stanno portando allo sfascio la nostra Italia. Al ns. livello serve il buon senso che deriva dal fatto che ogni giorno viviamo il ns. paese.
E’ chiaro che i ruoli istituzionali devono essere quelli di una maggioranza e quelli di una minoranza all’interno delle proprie prerogative, ma le idee spesso scavalcano i propri ruoli.
Non si può paura della propria maggioranza e chiedere aiuto alla minoranza, bisogna essere coerenti con le proprie idee e avere il coraggio di dissentire anche in maniera forte.
Io, personalmente, non sono il tipo da erigere barricate o fare azioni eclatanti, ma sono sempre aperto alla discussione e all’utilizzo del buon senso.
Se vogliamo cambiare qualcosa, dovremmo tutti avere uno spirito diverso, capire qual è il ns. ruolo che non è sicuramente quello di difendere gli interessi di alcuni, ma è quello di aiutare una comunità a vivere bene insieme.
E qui, poi, il discorso diventa lungo…. Spero di poter affrontare questi argomenti in altri momenti….
Quindi, e chiudo, riflettiamo su cosa ha fatto e su cosa sta facendo oggi la politica, quella locale, che a noi interessa, verifichiamo se l’interesse comune è stato messo al centro del ns. operare oppure hanno prevalso certi interessi particolari.
Se impareremo a discutere su queste cose, forse fare politica avrà tutto un altro sapore.
Ringrazio il Collega Consigliere Rossini se vorrà continuare questa discussione, credo sia un beneficio per tutti; mi piacerebbe che anche altri intervengano, il contributo di tutti può solo arricchire……..
Ringrazio il sito che ci ospita, che ci permette di arrivare al “mondo”, a noi modesti cittadini di Sant’Angelo in Lizzola.


Fonte:
 

Torna alle news della categoria "homepage"
Torna alla pagina delle news

Siti Web personalizzati di Euweb.it