WebMail

18 Agosto 2018 - 10:51

home cronaca sport sport g. giornali economia cultura messaggi links
Google
11/06/2016 homepage  
Città di Vallefoglia:
Dopo due anni di attività, la Giunta Ucchielli
presenta al pubblico i risultati raggiunti


Ieri sera in Piazza dei Quartieri a Montecchio, Il Sindaco Sen. Palmiro Ucchielli e la Giunta comunale al completo hanno fatto il punto della situazione dopo due anni di attività.
Indistintamente hanno espresso grande soddisfazione non solo per il clima che si è instaurato tra i componenti la Giunta, tra la Giunta stessa e il Consiglio Comunale, ma anche per tutti i lavori realizzati e per le tante altre opere in cantiere. L’attività, dopo una prima presa di visione dei problemi da affrontare, è diventata frenetica. L’intento dell’amministrazione è quello di costruire, insieme ai cittadini, la Città di Vallefoglia, terza città della Provincia di Pesaro e Urbino per numero di residenti. Affinché lo diventi anche per numero di servizi, di strutture scolastiche, sanitarie, economiche e di ordine pubblico, è necessario che la Giunta operi in modo continuativo e con unità d’intenti così come è avvenuto in questi due anni. I problemi da affrontare sono molti e complessi: riunire in una sola realtà due comuni come Sant’Angelo in Lizzola e Colbordolo richiede un impegno costante e continuo, disponibilità ad ascoltare ed accogliere suggerimenti da parte di tutte le componenti sociali ed economiche, una progettazione che guarda al futuro, una pianificazione del territorio in sintonia con gli altri comuni dell’Unione, una visione degli impianti sportivi, scolastici, del tempo libero, non solo conservativa ma volta a rendere la città di Vallefoglia il vero centro motore della valle tra Pesaro, Urbino e la Romagna.
L’Amministrazione comunale, infatti, ha stanziato circa 7 milioni di investimenti nelle scuole, negli impianti sportivi, nel rifacimento di asfalti e manutenzioni strade; 2 milioni per la costruzione del nuovo distretto Socio Sanitario “Casa della Salute” che sarà pronta entro la fine dell’anno; 5 milioni circa per la realizzazione del depuratore in località Montecchio; 4 milioni per la realizzazione della cassa di espansione e messa in sicurezza del Fiume Foglia a tutela degli abitati e delle attività produttive di Montecchio; 2 milioni e mezzo per la realizzazione della centrale di produzione di energia elettrica al Mulino di Pontevecchio. Tutti questi investimenti saranno realizzati nel 2016 e 2017.

Vedi foto in Photo Album

Fonte:
 

Torna alle news della categoria "homepage"
Torna alla pagina delle news

Siti Web personalizzati di Euweb.it