WebMail

20 Aprile 2018 - 14:36

home cronaca sport sport g. giornali economia cultura messaggi links
Google
15/09/2016 homepage  
Città di Vallefoglia:
scuole rinnovate per l'avvio del nuovo anno scolastico

Il Sindaco della città di Vallefoglia Sen. Palmiro Ucchielli, insieme all’Assessore all’Istruzione, Franca Gambini e all’Assessore ai Lavori Pubblici Angelo Ghiselli , in occasione del primo giorno di scuola hanno fatto visita agli istituti del nostro territorio per augurare a tutti gli studenti e ai docenti un proficuo avvio delle attività didattiche da parte di tutta l’Amministrazione Comunale.
Tutti i lavori nelle scuole, come aveva più volte sottolineato il Sindaco, sono terminati nei tempi previsti.

Asilo via XXV APRILE ReginaReginella 2

In tale struttura scolastica nell’anno in corso si sono completati i lavori volti a collegare funzionalmente l’attuale scuola dell’infanzia Regina Reginella 2 con gli adiacenti spazi esistenti utilizzati fino ad ora per funzioni extrascolastiche (biblioteca), al fine di ricavare così aule per attività speciali secondo il DM 18/12/21975, cioè destinate ad attività ordinate da svolgersi non a tavolino.
Con l’annessione dell’ex biblioteca mediante demolizioni ed un’apertura nella muratura esistente, l’attuale scuola dell’infanzia viene ampliata con dei nuovi spazi da destinare a spogliatoio/ripostiglio ed aule per attività speciali secondo la definizione prevista dal DM 18/12/1975: inoltre si sono ampliati i bagni esistenti in modo di avere complessivamente 11 servizi igienici (4 nuovi) e si è dotata la struttura scolastica di bagno per diversamente abili
Il costo totale del progetto ammonta ad euro 23.000,00 di cui euro 16.000,00 per lavori a base d’asta ed euro 7.000,00 per somme a disposizione della Stazione appaltante
Tale intervento si viene a sommare con quelli realizzati nell’estate 2014 - 2015che hanno riguardato in particolar modo l’efficientamento energetico del fabbricato e la messa a norma dell’impianto elettrico per un importo di progetto di euro 98.500,00 di cui euro 64.826,08 per lavori a base d’asta e euro 33.673,92 per somme a disposizione e quelli riguardanti prevalentemente l’insonorizzazione acustica del refettorio per un importo di euro 11.500,00.
Solo nel presente fabbricato sono stati dunque investiti complessivamente circa euro 133.000,00.

Scuola primaria Bottega

In tale struttura scolastica nell’anno in corso si sono completati i lavori di manutenzione straordinaria consistente nel rifacimento della pavimentazione esterna ed interna della Scuola, le quali risultavano fortemente ammalorate e deteriorate dal tempo e dall’usura derivante dall’utilizzo.
Il progetto ha previsto il mantenimento tipologico dei materiali originali: infatti la pavimentazione esterna è stata realizzata in calcestruzzo mentre all’interno è stato utilizzato linoleum, previa realizzazione di nuovo sottofondo che a causa delle innumerevoli infiltrazioni risultava danneggiato.
In particolare, per quanto riguarda l’esterno, sono impiegate lastre di calcestruzzo prefabbricato in due tonalità di grigio (a seconda della pezzatura degli inerti utilizzati), studiate sia nel colore che nella posizione in sintonia con la struttura esterna dell’istituto scolastico.
Il costo totale del progetto ammonta ad euro 250.000,00 di cui euro 190.756,04 per lavori a base d’asta ed euro 59.243,96 per somme a disposizione della Stazione appaltante
I lavori sono stati eseguiti dalla ditta Perlini di Vallefoglia.
Tale intervento si viene a sommare a quelli eseguiti nell’estate 2015 che hanno riguardato il miglioramento sismico della parte vecchia dell’istituto attraverso interventi mirati in diversi punti del fabbricato consistenti sia nell’incamiciatura di alcuni pilastri, sia nell’inserimento di travi diagonali in acciaio per aumentare la rigidezza di piano, sia nell’inserimento di fibre in carbonio in alcuni elementi strutturali per aumentare la rigidezza flessionale.
In questo modo si sono eliminate alcune vulnerabilità puntuali e/o localizzate quali alcuni pilastri “tozzi” o strutturalmente non idonei a sopportare i carichi dinamici.
Il costo totale del progetto è stato di euro 400.000,00 di cui euro 286.253,92 per lavori a base d’asta ed euro 113.746,08 per somme a disposizione della Stazione appaltante.
Su tale istituto scolastico sono stati dunque investiti in due anni euro 650.000,00

Fonte:
 

Torna alle news della categoria "homepage"
Torna alla pagina delle news

Siti Web personalizzati di Euweb.it