WebMail

23 Luglio 2018 - 16:01

home cronaca sport sport g. giornali economia cultura messaggi links
Google
02/05/2017 homepage  
Ricordo di Giancarlo Scriboni
La notizia della scomparsa di Giancarlo Scriboni ha colpito non solo i suoi compagni socialisti della provincia di Pesaro e Urbino, ma tutti coloro che l’hanno conosciuto nelle sue vesti di politico e di uomo di cultura.
Ci piace riportare le parole del Segretario della Federazione del PSI di Pesaro e Urbino, Gaetano Vergari, che lo ricorda così:

Con lui se ne va un pezzo importante della nostra storia a cavallo tra gli anni settanta e novanta. Ha rappresentato il PSI da ViceSindaco e Ass. alla P.U. in Comune a Pesaro per 10 anni dal 1975 al 1985 e poi ai vertici regionali da Assessore all'Ambiente dal 1985 al 1990 e da Presidente dell'Assemblea Regionale delle Marche dal 1990 al 1994, caratterizzando la sua azione politica con importanti iniziative a beneficio dell'intera comunità marchigiana. Scriboni è stato altresì un raffinato intellettuale. Docente universitario di Storia della Lingua italiana presso l'Università di Urbino, i suoi discorsi avevano sempre un afflato visionario, capace di ammaliare le platee, orientando il pensiero degli ascoltatori verso prospettive inedite dello scibile umano sia sul piano storico e anche politico.
Fu un protagonista assoluto del periodo di maggior forza del PSI che contribuì a rinnovare profondamente nella sua autentica veste riformista, in un continuo, duro confronto/scontro col PCI di cui non ebbe mai remore a denunciare le contraddizioni e soprattutto la profonda incoerenza ideologica rapportata alla quotidiana prassi politica.
Il furore orientato di Tangentopoli che distrusse il PSI lo colpì duramente nell'immagine e nel corpo ma ebbe la forza di rialzarsi e di rilanciare nel 2009 i Socialisti a Pesaro. Poi la malattia ha avuto progressivamente il sopravvento fino all'attuale triste epilogo.
Giancarlo Scriboni fu un uomo di forti passioni politiche che ha sempre declinato, però, anche nei momenti di maggiore tensione, con un tratto umano ed un'affabilità che non sarà dimenticata.
Ciao Giancarlo, senza di te oggi ci sentiamo più soli, ci mancherai tanto
.

I funerali si svolgeranno domani alle ore 15,00 presso la chiesa di Soria a Pesaro

Fonte:
 

Torna alle news della categoria "homepage"
Torna alla pagina delle news

Siti Web personalizzati di Euweb.it