WebMail

19 Ottobre 2018 - 04:25

home cronaca sport sport g. giornali economia cultura messaggi links
Google
01/06/2017 homepage  
Scuola Media Statale Pian del Bruscolo:
Saggio di Fine anno 1D

Martedì 30 maggio, nell’Aula Magna della Scuola Media di Pian del Bruscolo, si è tenuto il Saggio di fine anno scolastico della classe ad indirizzo musicale 1D.
Sin dall’istituzione della scuola media di Pian del Bruscolo, negli anni ’80, la sezione ad indirizzo musicale si è sempre più distinta crescendo in impegno e preparazione. Nel corso degli anni l’organizzazione del corso ad indirizzo musicale pian piano è cambiata: da un sistema in cui l’alunno, unito allo strumento scelto, seguiva tutte le tappe, dalle lezioni individuali ai saggi di fine anno, in modo quasi sempre individualizzato, si è passati alla costituzione di una vera e propria Orchestra, chiamata “Incontro” nella quale confluiscono tutti gli alunni. Sono nate così le prime apparizioni in pubblico, le prime partecipazioni a concorsi ed esibizioni a livello locale, l’adesione ad iniziative a carattere nazionale ed internazionale con numerosi successi. La sezione ad indirizzo musicale, quindi, a ragione, viene considerato il “fiore all’occhiello” dell’Istituto con grande soddisfazione di tutti: insegnanti, genitori ed alunni. Per continuare a mietere ancora successi sono necessari , secondo noi, numerosi fattori: la professionalità, la passione e l’impegno non solo degli insegnanti di strumento, ma di tutto il corpo docente del consiglio di classe, chiamato ad operare in sintonia sugli obiettivi del corso; alunni innamorati veramente dello strumento scelto, sempre impegnati e disponibili a lavorare insieme agli altri; genitori presenti e vicini agli insegnanti con il solo obiettivo di rendere il più armonioso possibile il rapporto fra tutti i protagonisti di questa esperienza.
Ieri dunque si sono esibiti gli alunni delle classi di clarinetto (Prof. Claudio Sanchioni), di violino (Prof.ssa Alessandra Bottai), di pianoforte (Prof.ssa Raffaella Sereni) e di chitarra (Prof. Aldo Castri) della 1D che hanno eseguito, con molto impegno, i brani loro assegnati. Tutti, indistintamente, hanno saputo superare quell’ansia, quel timore propri dell’esibirsi di fronte ad un pubblico numeroso, a stento contenuto nell’aula magna. Pubblico costituito da genitori, nonni, parenti ed amici che sono rimasti colpiti e meravigliati dalla bravura e dai progressi dimostrati dagli alunni in appena un anno di pratica musicale.

Vedi locandina con programma
Vedi foto in Photo Album
Fonte:
 

Torna alle news della categoria "homepage"
Torna alla pagina delle news

Siti Web personalizzati di Euweb.it