WebMail

21 Luglio 2018 - 13:43

home cronaca sport sport g. giornali economia cultura messaggi links
Google
21/09/2011 homepage  
Montecchio: Festa del Ss. Crocefisso
La Parrocchia S.Maria Assunta di Montecchio terrà la sua tradizionale Festa del Crocefisso Domenica 9 Ottobre 2011.

Il Programma prevede:

Martedì 4 ottobre

ore 21,15: Momento di preghiera per Genitori e Padrini dei Ragazzi di Cresima e di Prima Comunióne

Venerdì 7 ottobre

ore 21,00: Liturgia Penitenziale:
ci saranno molti sacerdoti disponibili per le Confessioni

DOMENICA 9 OTTOBRE 2011

ore 8.00: S. Messa
ore 9.30: S. Messa di Prima Comunione
ore 11.30: S. Messa celebrata da
S.E. Mons. Piero Coccia con Amministrazione della Cresima
ore 16,00 : S.Messa
ore 16.30: Processione per le vie: Corso XXI Gennaio Via Pio La Torre Viale Roma Piazza Giovanni XXIII
ore 17.30: Trattenimento in Piazza: MUSICA E RINFRESCO con il Corpo Bandistisco "G. Santi"di Colbordolo
ore 20.45: Spettacolo pirotecnico della Ditta Fonti di Meleto - Saludecio
ore 21.15:Corale Folkloristica “Fontamara” di Pescina
Nella pista di pallacanestro

CORALE FOLKLORISTICA "FONTAMARA" DI PESCINA (AQUILA)
La prima formazione della Corale "Fontamara" di Pescina risale agli anni 1950 esibendosi in numerosi concorsi canori regionali e nazionali.
Il nome riprende il tìtolo del famoso romanzo "Fontamara" dello scrittore pescinese Ignazio Silone (1900-1982), che ha fatto conoscere, in tutto il mondo, la dura vita contadina che si svolgeva nell'omonima contrada ma anche la forte voglia di riscatto del popolo pescinese.
Nel 1995 la Corale si è ricostituita con l'intento di continuare la tradizione canora e musicale della città di Pescina.
Il costume dei coristi, frutto della ricerca presso il Museo del Costume e del folklore di Napoli, è la riproduzione di quello tipico della metà del 1800, prima del prosciugamento del lago del Fucino. I canti ed i balli tradizionali cercano di ricreare 1' atmosfera della vita contadina e genuina di un tempo con i temi ricorrenti dell' innamoramento, della famiglia, dei lavori agresti e delle bellezze naturali del nostro Abruzzo.
La Corale "Fontamara" ha fatto apprezzare il folklore abruzzese partecipando a numerose manifestazioni in Italia ed in Europa comunicando con il linguaggio della musica il messaggio di pace e di amicizia tra i popoli.


Fonte:
 

Torna alle news della categoria "homepage"
Torna alla pagina delle news

Siti Web personalizzati di Euweb.it