WebMail

23 Maggio 2018 - 07:17

home cronaca sport sport g. giornali economia cultura messaggi links
Google
28/09/2015 homepage  
Città di Vallefoglia:
realizzazione Museo sulla Linea Gotica

In riferimento al ritrovo di n. 6 ordigni bellici nel territorio di Vallefoglia e precisamente in località Ca’ Baldino, il Sindaco sen. Palmiro Ucchielli scrive al Ministro della Difesa On. Roberta Pinotti, al Prefetto della Provincia di Pesaro e Urbino Dott. Luigi Pizzi e al Presidente del Consorzio di Bonifica dei Fiumi Foglia, Metauro e Cesano Claudio Netti per anticipare l’idea di progettazione e realizzazione di un museo sulla Linea Gotica.
In data 23 settembre 2015, in località Ca’ Baldino di Vallefoglia, durante i lavori di escavazione per la posa di tubazioni per un acquedotto, sono stati rinvenuti in due fasi diverse n. 6 ordigni bellici di cui 4 bombe da mortaio da 2 pollici di fattura inglese e n. 2 bombe per lanciabombe anticarro sempre di fattura inglese ad alto esplosivi a carica cava HEAT.
I citati residui bellici risalgono verosimilmente al secondo conflitto mondiale quando la zona, attraversata dalla Linea Gotica, fu al centro di numerosi scontri militari con le truppe tedesche.
Dopo le necessarie operazioni di disinnesco dei citati ordigni, sarebbe però opportuno che gli stessi non venissero distrutti ma conservati in previsione di un progetto di realizzazione di un Museo sulla Linea Gotica da allestire in questa zona con finalità didattico – documentarie nell’ambito di un programma di valorizzazione storico culturale del territorio.
Nel ribadire l’importanza di una raccolta e conservazione di tali reperti, si chiede, pertanto, la loro conservazione confidando in una favorevole condivisione del progetto anche da parte delle SS.VV..
In attesa di un cortese cenno di riscontro colgo l’occasione per porgere i più cordiali saluti. Il Sindaco Sen. Palmiro Ucchielli


Fonte:
 

Torna alle news della categoria "homepage"
Torna alla pagina delle news

Siti Web personalizzati di Euweb.it