WebMail

21 Luglio 2018 - 13:43

home cronaca sport sport g. giornali economia cultura messaggi links
Google
12/03/2017 homepage  
Fano:Convegno Nazionale del PSI
Ieri mattina, alle ore 10,00 nella “Sala Verdi” del Teatro della Fortuna in Piazza XX Settembre a Fano, si è tenuto il Convegno Nazionale del PSI intitolato “Il luogo delle storie” idee e proposte per la “sinistra che vorrei”.
Il Convegno, organizzato dai Giovani Socialisti, con la collaborazione del Gruppo Consiliare della Regione Marche “Uniti per le Marche rappresentato dal Gapogruppo Boris Rapa, ha visto gli interventi di numerosi oratori che hanno trattato questioni politiche-economiche e sociali da sottoporre all’attenzione del Congresso Nazionale del PSI che si terrà a Roma il 18 e 19 prossimi.
La manifestazione è stata aperta da Maria Cristina Pisani (Portavoce Nazionale del PSI) che, dopo un breve intervento, ha ceduto la parola al Sindaco di Fano Massimo Seri per i saluti di rito e per un suo contributo, da socialista, alla realizzazione di una nuova sinistra riformista.
Sono intervenuti poi Boris Rapa (Assessore Turismo Regione Marche), Francesco Castria (Segretario Regionale del PSI Emilia Romagna), Leonardo Archini (Unione degli Studenti universitari), Giorgio Andreani (Segretario Generale UIL Trasporti Marche), Raffaele Tantone (Segretario Regionale Federazione Giovani Socialisti Basilicata), Pasqualino De Mattia (Componente Consiglio Nazionale PSI), Luigi Iorio (Responsabile Diritti e Legalità PSI), Gattoni Stefano (Dirigente del servizio “Uso e tutela del suolo, attività estrattive e bonifica” della Provincia di Pesaro e Urbino), Antonio Gitto (Professore Università degli Studi di Pescara), Simona Ricci (Segretaria Generale CGIL Provincia di Pesaro e Urbino) Gaetano Vergari (Dirigente Comune di Pesaro e Segretario Provinciale del PSI). I lavori sono stati conclusi dal Segretario Nazionale del PSI e Viceministro alle infrastrutture e Trasporti, Riccardo Nencini che, dopo aver ringraziato i giovani socialisti e tutti gli organizzatori del Convegno, ha evidenziato la necessità che il partito debba adeguarsi alle necessità della società attuale, molto diversa da quella alla quale risalgono le radici del partito socialista. Pertanto il prossimo Congresso dovrà porre le basi per una nuova sinistra riformista che deve guardare alle esigenze nuove della società, soprattutto agli esclusi di oggi.

Vedi foto in Photo Album

Fonte:
 

Torna alle news della categoria "homepage"
Torna alla pagina delle news

Siti Web personalizzati di Euweb.it