WebMail

15 Luglio 2018 - 23:13

home cronaca sport sport g. giornali economia cultura messaggi links
Google
16/12/2017 homepage  
Montecchio di Vallefoglia:
assemblea pubblica sul Bilancio di previsione

Ieri sera, presso il Circolo Ciao 2000, l’Amministrazione comunale ha tenuto un’assemblea pubblica sul bilancio di previsione e sugli investimenti futuri. All’incontro hanno partecipato, oltre al Sindaco Palmiro Ucchielli, gli assessori Gattoni Stefano, Angelo Ghiselli, Mirco Calzolari e Daniela Ciaroni.
Dopo una prima parte in cui il Sindaco ha ricordato quanto realizzato in questi ultimi anni (dalla costruzione della scuola primaria Federico da Montefeltro al recupero della vecchia struttura di Via L. Da Vinci, dalla inaugurazione della casa della Salute alla sistemazione di alcune strade comunali, dalla inaugurazione del marciapiede in Via Montefeltro agli investimenti per adeguare le scuole comunali ad una maggiore sicurezza) si è soffermato anche sulla questione della sicurezza dei cittadini e sull’esigenza di una maggiore presenza delle forze dell’ordine sul territorio. L’intento dell’Amministrazione, sin dall’inizio del mandato, è stato quello di fondere le due realtà di Sant’Angelo in Lizzola e Colbordolo che, unendosi, hanno dato origine ad una nuova realtà più complessa. Questo intento continuerà anche in futuro e gli investimenti per i prossimi anni messi in preventivo hanno proprio l’obiettivo di costruire una nuova città.
Fra gli investimenti più importanti, quindi, il Sindaco ha elencato quello della realizzazione del palazzo del comune nell’area a fianco della scuola primaria Federico da Montefeltro; il recupero dell’ex cinema di Bottega per realizzare un centro culturale adibito a teatro, biblioteca, centro musicale; la realizzazione di una pista ciclo-pedonale che unisca Montecchio a Bottega, Morciola, Cappone; il rifacimento del prato sintetico del campo sportivo di Morciola. Sono previsti altri investimenti per il depuratore, per la costruzione di una centrale a Pontevecchio, per la realizzazione di un centro per anziani. Insomma l’Amministrazione è impegnata a dare un volto migliore alla nuova realtà venutasi a creare e nello stesso tempo elargire tutti quei servizi necessari ai suoi concittadini.

Fonte:
 

Torna alle news della categoria "homepage"
Torna alla pagina delle news

Siti Web personalizzati di Euweb.it